Arriva la cometa SWAN

Il mese di maggio 2020 sembra essere il mese delle comete potenzialmente visibili a occhio nudo. Dopo la disintegrazione del nucleo della cometa a lungo periodo C/2019 Y4 (ATLAS), con conseguente calo repentino di luminosità, dagli estremi confini del Sistema Solare è giunta fino a noi la cometa C/2020 F8 (SWAN). Gli ultimi aggiornamenti sulla […]

Continua a leggere "Arriva la cometa SWAN"

La cometa Borisov si è frammentata

I lettori ricorderanno senz’altro la prima cometa interstellare, scoperta nel 2019, la 2I/Borisov. Si tratta del secondo oggetto interstellare noto all’interno del Sistema Solare, il primo ad essere individuato è stato l’asteroide 1I/’Oumuamua nel 2017. Attualmente la cometa Borisov, dopo avere fatto il passaggio al perielio a 2 UA dal Sole l’8 dicembre 2019, è […]

Continua a leggere "La cometa Borisov si è frammentata"

Distribuzione geografica dei codici assegnati dal Minor Planet Center

Tutti gli astronomi che osservano corpi minori (asteroidi e comete), prima o poi hanno a che fare con il Minor Planet Center (MPC). Il Minor Planet Center si trova presso lo Smithsonian Astrophysical Observatory (Cambridge, Massachusetts) ed è la struttura incaricata dall’International Astronomical Union (IAU) di raccogliere le misure astrometriche relative ai corpi minori del […]

Continua a leggere "Distribuzione geografica dei codici assegnati dal Minor Planet Center"

Gault, un asteroide con la coda

In che cosa una cometa è diversa da un asteroide? Entrambi appartengono alla classe dei corpi minori del Sistema Solare, sono corpi solidi lontani dalla forma sferica e hanno, tipicamente, dimensioni di alcuni km. L’unica proprietà che differenzia una cometa da un asteroide è che le comete, se si trovano abbastanza vicine al Sole (ossia […]

Continua a leggere "Gault, un asteroide con la coda"

Il nucleo della Wirtanen

Della cometa Wirtanen abbiamo parlato abbondantemente in questo blog, mostrandola in diverse immagini riprese dal suolo. Quando si riprendono immagini ottiche di una cometa posta a milioni di km di distanza quello che appare più evidente è la chioma (o coma) della cometa, mentre il nucleo resta completamente celato. Tuttavia, grazie al flyby della cometa […]

Continua a leggere "Il nucleo della Wirtanen"