Hubble Asteroid Hunter

Chi l’ha detto che per scoprire nuovi asteroidi serva un telescopio di buon diametro, posto su una solida montatura equatoriale, dotato di camera CCD e tante ore da trascorrere riprendendo il cielo ed analizzando le immagini? In realtà da pochi giorni è possibile andare a “caccia” di asteroidi stando a casa, comodamente seduti davanti al […]

Continua a leggere "Hubble Asteroid Hunter"

Starlink: un ostacolo per l’astronomia?

L’osservazione tramite telescopi al suolo resta fondamentale per la ricerca astronomica di base, quindi preservare l’osservabilità del cielo notturno è prioritario. Purtroppo l’inquinamento luminoso del cielo ha già reso non conveniente l’utilizzo di grandi telescopi dai paesi più avanzati. Per questo ed altri motivi legati al seeing un grande osservatorio come l’ESO (l’Osservatorio Australe Europeo), è […]

Continua a leggere "Starlink: un ostacolo per l’astronomia?"

Distribuzione geografica dei codici assegnati dal Minor Planet Center

Tutti gli astronomi che osservano corpi minori (asteroidi e comete), prima o poi hanno a che fare con il Minor Planet Center (MPC). Il Minor Planet Center si trova presso lo Smithsonian Astrophysical Observatory (Cambridge, Massachusetts) ed è la struttura incaricata dall’International Astronomical Union (IAU) di raccogliere le misure astrometriche relative ai corpi minori del […]

Continua a leggere "Distribuzione geografica dei codici assegnati dal Minor Planet Center"